PANNELLI FOTOVOLTAICI

Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico che utilizza l’energia solare per produrre energia elettrica attraverso appunto: un effetto fotovoltaico; per fare questo si avvale di più moduli fotovoltaici, da un corredo elettrico costituito da cavi e da un sistema elettronico rappresentato dall’inverter. Oltre a questi componenti può essere dotato anche da eventuali sistemi meccanici-automatici ad inseguimento solare.
Installare un impianto fotovoltaico porta ad un risparmio sulla bolletta del 70%, o addirittura può azzerarla.
Quello che fa un impianto fotovoltaico è convertire l’energia prodotta dal sole in energia elettrica, sfruttando le proprietà di alcuni materiali tra i quali il silicio.

GLI ELEMENTI PRINCIPALI DI UN IMPIANTO SONO I MODULI SOLARI E GLI INVERTER:

  • i moduli contengono a loro volta delle celle fotovoltaiche che si occupano di trasformare l’energia solare in energia elettrica
  • gli inverter fanno in modo che l’energia solare convertita in elettrica, possa essere gestita in modo alternato anziché continuo, per poterla utilizzare per le utenze domestiche
  • un impianto fotovoltaico garantisce una produzione di energia ed una redditività che va ben oltre i 30 anni, garantendo anche un’ammortizzazione che va ben oltre il costo dell’impianto; questo vale anche per le regioni con minore irraggiamento solare
È inoltre importante sapere che i pannelli solari siano esposti a Sud, perché questo permette loro una maggiore produttività. Le installazioni con orientamento ad Est o ad Ovest permettono ugualmente una discreta operatività ma i rendimenti possono dimostrarsi leggermente minori.
Una buon suggerimento per aumentare il risparmio del proprio impianto fotovoltaico è quella di utilizzare gli elettrodomestici che maggiormente consumano durante il giorno (come ad esempio la lavatrice e la lavastoviglie). Questo permette di massimizzare l’autoconsumo e di limitare al minimo l’utilizzo dell’energia elettrica che proviene dalla rete.
Da non scordare inoltre che questo permette di immettere in rete l’energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico quando non viene consumata, vendendola al GSE e ricevendo così un contributo economico che andrà ad aumentare il ritorno generato dal risparmio energetico complessivo.

“QUANTO RISPARMIO SE INSTALLO UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO A CASA MIA?”

Facciamo un esempio:

Consumo energetico di 5.500Kwh per anno e una spesa media di circa € 1.600. Un impianto fotovoltaico in grado di produrre una corrispondente Energia, abbisogna di circa 16 pannelli e richiede uno spazio di circa 30/35 M2. Le normative attuali permettono al proprietario dell’impianto di utilizzare l’energia prodotta e cedere quella in eccesso, ricevendo u. Un impianto, permette l’abbattimento dei costi energetici.

QUALI SONO I VANTAGGI DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO?

  • Il risparmio immediato sulla bolletta elettrica.
  • La vendita dell’energia prodotta e non consumata.
  • Le detrazioni fiscali.
  • La tutela dell’ambiente: ovvero Zero emissioni di CO2.
  • L’aumento del valore dell’immobile.
  • Il costo di acquisto che viene completamente coperto dai risparmi in bolletta, dai rimborsi del GSE e le detrazioni fiscali.

IMPIANTI FOTOVOLTAICI INTERSOLAR

La nostra azienda da molti anni si occupa di fotovoltaico, scegliamo e garantiamo solo prodotti di altissima qualità e massima efficienza. I nostri tecnici altamente qualificati e formati per l’installazione di un impianto fotovoltaico sono in grado di offrire la migliore soluzione per ottenere il maggior risparmio sulla bolletta.
Chiedi l’analisi del tuo impianto energetico al nostro consulente di zona, senza impegno e senza alcun vincolo, e noi valuteremo se esistono le condizioni per aderire al nostro progetto. Contattaci qui sotto.

Richiedi l’analisi gratuita

Oppure contattaci per ulteriori informazioni:

*campi obbligatori